INDAGINE DI MERCATO EX ART. 125 COMMA 8 D. LGS. 163/2006 PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SUPPORTO AL RUP PER ASSISTENZA TECNICA, GIURIDICO – LEGALE NELLA PROCEDURA DI GARA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE INTEGRATA DEI RIFIUTI DELL’A.T.I. N. 1 UMBRIA. Pubblicazione Faq

lunedì 18 giugno 2012
di webmaster
Popolarit : 1%

 

Bando pubblicato il 12 giugno, su pagina web www.ati1.umbria.it

 

Indagine di mercato ex art.125,comma 8,dlgs 163/2006 per l’affidamento del servizio di supporto al Rup per l’assistenza tecnica giuridico legale nella procedura di gara per l’affidamento del servizio di gestione integrata dei rifiuti dell’ATI1 Umbria.

 

 

 

Domanda..Faq n. 1 : In relazione al bando in oggetto si chiede cortesemente il seguente chiarimento:

a pag. 4, puntoB) punto 2, dell’offerta tecnica,viene previsto che l’offerta debba predisporre una relazione che illustri le modalità di coordinamento”con i compiti e le prestazioni diverse affidate alle strutture interne alle strutture interne della stazione appaltante o da questa affidate a terzi, il coordinamento e la gestione dei rapporti con Enti, Autorità e altri soggetti diversi dalla stazione appaltante che si ritengono coinvolti nell’intervento, a qualunque titolo”, nonché la metodologia di controllo periodico dell’avanzamento delle prestazioni e a relativa condivisione in tutte le fasi dell’incarico.

in relazione a questa prescrizione non è stato specificato quali siano “ i compiti e le prestazioni diverse affidate alle strutture interne della stazione appaltante o da questa affidate a terzi”, sicchè si richiede una specificazione in tal senso per poter proporre le modalità di coordinamento dell’offerente con queste strutture interne ed esterne.

 

Risposta: in relazione al bando in oggetto e in risposta al quesito posto si specifica che: per compiti e

e le prestazioni diverse affidate alle strutture interne della stazione appaltante o da questa affidate a terzi”, si intendono quelle prestazioni che servono ad aggiornare i documenti tecnici previsti dal Piano d’Ambito quali: verifica evoluzione livello di servizio esistente , cartografie, ricognizioni in ordine a materiali, mezzi e comunque tutte le attività di raccordo con Comuni e Enti sovraordinati da coinvolgere per la predisposizione dei documenti di gara.

Tale aggiornamento potrà essere svolto da struttura interna o da tecnici all’uopo incaricati.

 

 


Agenda

<<

2018

>>

<<

Septembre

>>

Oggi

LuMaMeJeVeSaDi
272829303112
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
agenda n mois vides